Archivi /

L’affitto di azienda nel concordato con continuità aziendale

“L’istituto della continuità aziendale è in vita dal 7/8/2012 (L n.134) eppure con l’affitto d’azienda continua ad avere un rapporto complicato. La circostanza non ha impedito tuttavia che un numero significativo di concordati siano stati proposti con la stampella dell’affitto d’azienda. Una ricerca condotta presso il Tribunale di Milano relativa al periodo 2005/2014 ha permesso […]

L’ammissione al passivo del leasing a seguito dello scioglimento del contratto

Massima In ipotesi di contratto di leasing sciolto dal curatore, il creditore può soddisfare in sede fallimentare i crediti e gli interessi di mora sorti anteriormente al concorso alla data di dichiarazione di fallimento. Per i canoni successivi al fallimento, il concedente ha diritto alla restituzione del bene e ha possibilità di insinuarsi allo stato […]

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I requisiti per la concessione della prededuzione e la sua stabilità

Raramente la giurisprudenza si è espressa con tanta fecondità come sul tema della prededuzione nella materia concorsuale. Nel corpo della legge fallimentare la prededuzione è riconosciuta dall’art 111 l.f. a crediti “così qualificati da una specifica disposizione di legge e quelli sorti in occasione o in funzione delle procedure concorsuali“. Il legislatore, secondo la comune […]

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

LA SOTTILE LINEA PER INDIVIDUARE GLI ATTI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE NEL CONCORDATO CON CONTINUITÀ AZIENDALE

Il giudizio di compatibilità dell’atto compiuto dall’imprenditore all’ambito di ordinarietà è svolto sulla base dell’art 167 l.f. che, con indicazione non esaustiva, elenca una serie di atti di straordinaria amministrazione al cui verificarsi si ricollegano le conseguenze di interruzione della procedura concordataria a vantaggio dell’apertura di quella fallimentare. Gli atti indicati all’art 167 l.f. sono […]

group of people

Crisi farmacia: evitare il fallimento è possibile

È di qualche giorno fa la notizia apparsa su un noto quotidiano nazionale, relativa al numero elevato di farmacie sottoposte a fallimento nel solo tribunale di Milano e della crescente preoccupazione tra gli operatori per la crisi che l’intero settore sta affrontando, anche su scala nazionale. Negli ultimi anni ho riscontrato a livello professionale che, effettivamente, […]

crisi farmacia

Il curatore non ha azione contro le banche per abusivo ricorso al credito

La Cassazione, con la sentenza n. 11798 pubblicata il 12/05/2017 , ha dichiarato l’insussistenza del diritto del fallimento ad agire nei confronti di banche alle quali veniva imputata la responsabilità di abusiva concessione di credito avente l’effetto di mantenere, in capo alla società poi fallita, un’aura di solidità economica decettiva per i creditori che hanno prestato affidamento nel debitore perdendo poi i propri crediti per l’intervenuto fallimento.

123
However the greatest problem had been however in the future, also it had been driven with replica watches. With the 60s as well as 1970's, businesses such as Bulova as well as fake watches started improvement of the digital view. As soon as Seiko obtained blowing wind of the brand new technologies, these tag heuer replica uk required the idea as well as went by using it, leading to what's right now referred to as the actual 'quartz crisis'. Through the late-seventies, quartz rolex replica sale had been becoming manufactured in this kind of amounts which their own price plummeted, producing mechanised wrist watches very costly in comparison. Most of the conventional rolex replica a number of who have been generating swiss replica watches for hundreds of years, disappeared, swept below through the enormous promoting energy from the quartz view. With regard to Rolex, there is just one point for this, which had been to create the actual Oysterquartz.